Mussini torna a Sol&Agrifood, negli stessi giorni di Vinitaly ed Enolitech

11 Apr 2018

Come di consuetudine, anche quest’anno torna la partecipazione di Mussini a Sol&Agrifood, il Salone Internazionale dell'Agroalimentare di Qualità che, dal 15 al 18 aprile, troverà spazio nella grande location veronese di Veronafiere.

Qui, negli stessi giorni in cui si terranno anche i prestigiosi eventi di Vinitaly ed Enolitech, la casa modenese produttrice di aceto balsamico presenterà i propri prodotti agli operatori specializzati nel settore del food&beverage.

Non è un caso: Sol&Agrifood rappresenta, infatti, un’importante vetrina per l'eccellenza agroalimentare, durante la quale ai produttori presenti (179 provenienti da tutta Italia) è data la possibilità di raccontare le proprie specialità locali i buyer italiani e internazionali. E tra pasta, salumi, dolci, formaggi, mieli, salse, birra e caffè non poteva mancare il tradizionale aceto balsamico di Modena targato Mussini.

L’appuntamento è dunque al padiglione C, stand C36, di Veronafiere: qui l’acetaia modenese sarà pronta ad accogliere chiunque, tra gli operatori del settore, sia interessato a conoscere non solo la tradizione racchiusa nel millenario prodotto a base di oro nero locale ma anche una serie di pregiati derivati dal mosto delle uve di Lambrusco e di Trebbiano.

Parliamo degli aceti aromatizzati, realizzati con l'ingrediente principale usato per l'aceto balsamico, il mosto d'uva, ma arricchiti dal sapore di altro aceto. Le loro note fruttate e speziate, ottenute tramite l’aggiunta di ingredienti naturali, garantiscono un prodotto d’eccellenza, dove perfino gli zuccheri aggiunti vengono abbandonati per lasciare spazio alle fragranze dei mosti, dei succhi di frutta e degli altri aromi.

Un mix perfetto, insomma, specie per realizzare cocktail sfiziosi e di alta qualità: dal mango alla mandorla, dai frutti esotici al fico, dalla nocciola al tartufo bianco, questa linea si presta bene per sposarsi con il gusto deciso del vino prosecco e per creare bevande da servire all’aperitivo o nel dopocena.

Vi aspettiamo!

MUSSINI NEWSLETTER

Condividi sui Social